Le materie

FORMAZIONE INSEGNANTI YOGA

Il corso di formazione insegnanti Yoga si articola in 4 anni, da Ottobre ad Agosto di ciascun anno, per un totale di 800 ore: 200 ore annuali di cui 160 di insegnamento frontale e le rimanenti 40 ore di pratica e studio personale.
La struttura del Corso prevede ogni anno 6 seminari nei fine settimana (un seminario può anche essere residenziale) e un ritiro estivo residenziale di una settimana (ultima settimana di Agosto) durante il quale si svolgono le verifiche di fine anno.
Nel corso dell’anno sono previsti 2 incontri di una giornata, di approfondimento, in piccoli gruppi.
Ogni studente sarà seguito, nel percorso di Formazione Insegnanti, dal proprio Tutor di riferimento

LE MATERIE
  • Meditazione: Sistemi di Meditazione, Scienza del Mantra, concentrazione sui Chakra, purificazione della personalità, i cinque Kosha, tecniche avanzate di Shavasana, Yoga Nidra.
  • Filosofia dello Yoga: Yoga Sutra di Patanjali, Filosofia dello Hatha Yoga e del Raja Yoga, lo sviluppo di una filosofia di vita personale, le Upanishad principali e la Bhagavad-Gita.
  • Psicologia dello Yoga:  L’approccio alla mente e alla personalità dell’Oriente e dell’Occidente, la purificazione delle emozioni, Karma e reincarnazione, la psicologia dello Yoga nella vita quotidiana.
  • Asana: Asana come meditazione, esercizi di Ghiandole e Giunture, tecniche di purificazione, Anatomia e Fisiologia delle Asana, consapevolezza del Corpo Sottile. (Prana Vidya)
  • Scienza del Respiro e Pranayama: Il collegamento fra mente e respiro, i principi basilari e le varie tecniche del Pranayama, Mudra e Bandha.
  • Anatomia e Fisiologia: Cenni di anatomia e fisiologia per la comprensione  del funzionamento dei meccanismi del corpo umano in relazione allo Yoga. Verranno trattati principalmente i seguenti argomenti: il sistema cardio-respiratorio, il sistema osteo-articolare, il sistema muscolare, il sistema digestivo, il sistema endocrino, il sistema nervoso.
  • Principi di Salute Globale: La consapevolezza dei modelli di abitudine, gli effetti della Meditazione sul benessere individuale, l’alimentazione consapevole, i passaggi che conducono ad uno stile di vita equilibrato, cenni di Ayurveda.
  • Pratica Spirituale (Sadhana): I Cinque Pilastri della Sadhana, la sacralità delle pratiche spirituali, l’influenza della spiritualità orientale nell’Occidente, integrazione della spiritualità nella vita quotidiana.
  • Cultura e Fondamenti dello Yoga: Il Lignaggio dei Rishi e il ruolo dell’insegnante nella Tradizione Himalayana.
  • Didattica e Etica Professionale: metodologia dell’insegnamento dello Yoga, dinamiche relazionali nel rapporto con gli allievi, la struttura di una lezione, l’organizzazione di un corso. Etica dell’insegnante di Yoga.